Home » Lo yatch Somnio: appartamenti di lusso che navigano intorno al mondo

Lo yatch Somnio: appartamenti di lusso che navigano intorno al mondo

Avete mai pensato ad un lussuoso hotel galleggiante? Un albergo che possa spostarsi da un luogo all’altro, in giro per il mondo, con facilità e meraviglia? Il gruppo VARD lo ha immaginato e lo ha reso realtà

Categorie Lusso in mare · News · Nuove costruzioni

Lo yatch Somnio è il primo Yacht Liner del mondo. A consegnare nella prima metà del 2024 questo meraviglioso hotel galleggiante sarà il cantiere norvegese VARD. Lo yatch Somnio nasce con l’intenzione di superare tutti gli altri superyacht finora costruiti ma anche quelli futuri. Il progetto resisterà alla prova del tempo secondo i progettisti e molti sostengono che diverrà una pietra miliare di questo settore. I proprietari dello yatch Somnio rimarranno un segreto strettamente custodito e potrà imbarcarsi solo chi dispone di invito.

Con Somnio nasce lo Yacht Liner

Somnio viene dalla parola latina che significa “sognare”. Lo yatch nasce appunto da un sogno realizzato alla grande: Somnio non può essere definito un superyacht come gli altri, ecco allora che nasce il termine “Yacht Liner”. A bordo sarà come essere all’interno di un hotel terrestre a 6 stelle. Offrirà tutti i servizi e le possibilità che si trovano solo negli hotel di lusso o nelle più costose crociere.

Somnio sarà lo yacht più grande del mondo, sia per lunghezza che per volume. L’enorme spazio ha permesso ai designer di sbizzarrirsi creando qualcosa di spettacolare: competerà nella classifica tra i più belli superyacht moderni mai costruiti. Attilio Dapelo, General Manager for Business Unit Cruise del gruppo VARD, commenta:

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti per costruire questo fantastico yacht liner per Somnio. La nave sarà la più grande finora nella storia di VARD a cui lavoreranno un gran numero di progettisti e costruttori navali all’interno del network internazionale del gruppo VARD”.

Lo yatch Somnio è un vero e proprio albergo galleggiante  

Somnio Lead ha visionato il progetto, sostenuto da Fincantieri, capogruppo di VARD. Il frutto è questo meraviglio albergo sull’acqua, lungo 222 metri con un peso che supera le 30.000 tonnellate. Di un tonnellaggio che ammonta a 33.500 tsl, lo yatch Somnio è valutato 600 milioni di dollari.

Esso possiede 39 appartamenti di lusso, in cui alloggeranno i fortunati proprietari che navigheranno in giro per il mondo. Senza fretta, Somnio navigherà verso i quattro angoli del globo: dal Mediterraneo a New York, per poi raggiungere il Pacifico meridionale prima di intraprendere spedizioni in Antartide.

Durante l’annuncio del varo dello yatch Somnio, il capitano Erik Bredhe si mostra entusiasta dell’unico superyacht residenziale al mondo:

“I proprietari potranno vivere insieme un’esperienza unica in mare con un equipaggio selezionato ed un viaggio intorno al mondo ricco di tappe e avventure accuratamente pensate per uno yacht di tale natura.”

Lo yatch Somnio è il primo Yacht Liner del mondo. A consegnare nella prima metà del 2024 questo meraviglioso hotel galleggiante sarà il cantiere norvegese VARD.
Credits: Winch Design

Il progetto è frutto della migliore tecnologia e del più raffinato design

Al progetto hanno partecipato due noti studi di architettura e design: la compagnia svedese Tillberg Design e la britannica Winch Design. A bordo dello yatch Somnio ci si sentirà come in un lussuoso albergo con in più un impareggiabile standard di sicurezza a prova di pandemia. I passeggeri navigheranno sereni e tranquilli, potendo contare sull’assistenza medica di alto livello.

Anche dal punto di vista della sostenibilità, lo yatch Somnio non delude. A bordo ci sono sistemi che non solo permettono la navigazione green, ma raccoglieranno dati dall’ambiente per sostenere la ricerca scientifica riguardo lo studio degli oceani. Anche tra i passeggeri sarà possibile trovare esperti di fama mondiale il cui prezioso aiuto servirà a sensibilizzare sulle questioni ambientali e filantropiche del nostro tempo.

Daniele Fanara, Newbuilding General Manager for Business Unit Cruise di Fincantieri, coglie l’occasione per ricordare le competenze di Fincantieri. Il gruppo italiano ha un ampio portafoglio a disposizione dei suoi clienti ma è anche in grado di sviluppare progetti del tutto nuovi. Fincantieri è orgogliosa della collaborazione con Somnio e si dimostra pronta alle nuove sfide del mercato mondiale.

Rune Rødset, Senior Vice President Sales and Marketing in VARD, non trattiene la gioia di poter lavorare al Somnio:  

“Durante i miei 37 anni con VARD, ho fatto molti sogni. Tuttavia, la soddisfazione di portare a casa il contratto di Somnio, supera chiaramente tutto ciò che speravo.”

Al progetto hanno partecipato due noti studi di architettura e design: la compagnia svedese Tillberg Design e la britannica Winch Design. A bordo dello yatch Somnio ci si sentirà come in un lussuoso albergo con in più un impareggiabile standard di sicurezza a prova di pandemia. I passeggeri navigheranno sereni e tranquilli, potendo contare sull’assistenza medica di alto livello.
Credits: Winch Design

FONTI VERIFICATE

Lascia un commento