SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Top MarineCuE 2019: i 5 articoli più letti dell’anno

Come di consueto, analizziamo quali sono i 5 articoli più letti nel 2019.

5) Il paradosso idrostatico: la botte di Pascal

Scopriamo la legge fisica alla base dell’ interessante paradosso che dimostra come la pressione agente su di un corpo immerso in un fluido dipenda unicamente dalla distanza dal pelo libero, qualunque sia la forma del contenitore che lo ospita.

Un interessante dimostrazione analitica completa la spiegazione di questo interessante fenomeno.

4) Bay Breez: il “motoscafo” gonfiabile a grandezza naturale

Il comodissimo materassino gonfiabile a forma di motoscafo, della lunghezza di 6 m, dotato di ogni sorta di comodità, come la pratica appendice che permette di salirvi agevolmente. L’indispensabile scomparto refrigerato per tenere al fresco la propria bibita preferita durante il caldo torrido estivo e tante altre comodissime caratteristiche.

Si tratta del regalo ideale per qualsiasi ingegnere, un mix di comodità ed originalità acquistabile su Amazon ad un costo accessibile.

3) Cos’è l’ingegneria idraulica. In memoria di De Crescenzo

In ricordo dell’ingegnere-scrittore De Crescenzo, recentemente scomparso, si analizzano le principali caratteristiche, gli sbocchi lavorativi e le tematiche affrontate nel corso di ingegneria navale, un campo in continua evoluzione e la cui presenza è indispensabile in molti settori civili e militari.

2) Concrete ships: Navi in cemento armato

Sembra impossibile che una nave, realizzata con un materiale pesante come il cemento armato, possa solcare le onde senza difficoltà, eppure questa tipologia di navi sono state largamente utilizzate in periodi di crisi. Periodi nei quali la mancanza dell’acciaio e l’elevato costo del legno hanno permesso lo sviluppo di scafo in cemento, più economico e di più semplice lavorazione. Analizziamo i pregi e difetti di questa tipologia di nave.

la top 5 termina con l’articolo che ha ricevuto più visualizzazione nel 2019:

1) Frattura fragile: il caso delle Liberty ships

Si analizzano gli aspetti e le cause di una delle fratture più pericolose nei prodotti di fucinatura. Nel caso delle Liberty ships, questa anomalia si verificò nei mesi successivi al varo, senza alcun preavviso e senza alcun cedimento, la nave si spezzò in 2 parti, sebbene la fortuna impedì l’affondamento dell’unità.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Giuseppe De Fraiahttp://Fraia
Ho sempre amato e ammirato il mare. Contemplando il mare ne ho fatto un esempio di vita, la sua continuità, la sua tenacia, il suo apparente adattamento ad un involucro esterno ma la forza con la quale irrompe gli schemi di contenimento, hanno tracciato la mia rotta. La logica, la curiosità e la scienza sono i mezzi che mi permettono di adempiere alla mia passione per le navi ed il mare.