Home » The Ocean Race Europe: la prima edizione è alle porte!

The Ocean Race Europe: la prima edizione è alle porte!

The Ocean Race Europe 2021 è la primissima edizione di questa nuova regata completamente europea. L’Europa farà infatti da sfondo con i suoi meravigliosi porti alla competizione che porterà un messaggio ecologico e sostenibile

Categorie Eventi · News

Arriva la primissima The Ocean Race Europe, una regata tutta europea. La prima edizione inizierà verso la fine della stagione primaverile del 2021: sulla rotta ci saranno almeno cinque città europee. L’intento della regata è principalmente quello di promuovere il tema ambiente. La sostenibilità è al centro dell’evento e non è di certo una sorpresa: la vela ha sempre dimostrato un forte sentimento ecologico, soprattutto quella oceanica. Oltre a ciò, nel corso di The Ocean Race Europe si raccoglieranno dati a bordo di alcune imbarcazioni con l’intento di aiutare la ricerca nella salvaguardia degli oceani.
Per il direttore esecutivo Johan Salen il quartier generale degli organizzatori non poteva che essere ad Alicante. La città spagnola ospiterà tutti gli uffici e le strutture necessari alla gestione della prima edizione The Ocean Race Europe.

La Ocean Race Europe tocca città già note agli appassionati

Tra le tappe della Ocean Race Europe ci saranno sicuramente cinque città d’Europa, forse anche più. Non poteva mancare Alicante, città spagnola che dal 2008 fa da porto di partenza per la Ocean Race e che ne ospita il museo The Ocean Race Museum. Antonio Rodes, Direttore Generale della Sociedad Proyectos Temáticos della Comunità Valenciana (SPTCV), è molto felice che Alicante sia stata scelta per questa gara.

“Siamo entusiasti che sia Alicante, dove ha sede l’organizzazione ed ospita The Ocean Race Museum, a fare da penultima tappa di questo nuovo evento, The Ocean Race Europe”.

Insieme ad Alicante, che ospiterà l’evento fra maggio e giugno, anche la città francese Lorient sarà tra i porti d’Europa sulla rotta. Segue il porto Cascais in Portogallo e per finire Genova: la città italiana farà da traguardo. Il vincitore della Ocean Race Europe verrà difatti incoronato in suolo italiano e qui festeggerà il suo trionfo.

Il vincitore della Ocean Race Europe verrà difatti incoronato in suolo italiano e qui festeggerà il suo trionfo: a Genova!
Visitgenoa

Alicante al centro del mondo delle regate

Per Antonio Rodes The Ocean Race Europe sarà di grande vantaggio per il porto spagnolo di Alicante. Concentrare gli eventi internazionali a sfondo velico incrementerà gli introiti della città. Alicante vede così una sorta di continuità tra le competizioni e resta al centro di organizzazioni sportive di grande importanza. Per il Regatta Director Phil Lawrence, quella europea può essere considerata un assaggio della regata oceanica intorno al mondo ed Alicante sarà presente ad entrambe. Nell’attesa della Ocean Race 2022 che si terrà ad ottobre, The Ocean Race Europe attirerà turisti da ogni parte del mondo già in questi giorni.

Chi organizza The Ocean Race Europe è scrupolosamente attento alle norme di sicurezza contro la diffusione del Covid-19. L’evento non deve assolutamente rappresentare un pericolo per i cittadini ma in generale per chiunque intenda godersi la regata.

Come si svolgerà The Ocean Race Europe?

Per prima cosa c’è da dire che le imbarcazioni presenti possono essere di due classi: le VO65 e le IMOCA 60. Con la classe VO65 parteciperanno team per i Paesi Bassi, Austria, Messico, Lituania, Polonia e Portogallo. Con la classe IMOCA 60 regateranno Germania, Francia e Stati Uniti ma altre partecipazioni sono ancora da confermare. Il tema sostenuto dalla regata è quello della sostenibilità, ecco perché non mancherà occasione di sensibilizzare in questo senso il pubblico con eventi nei vari porti toccati. Il premio The Ocean Race Guardians, promesso all’equipaggio distinto in tema di sostenibilità, fa già da solo riflettere sull’ importanza data alla difesa di oceani e clima. Altra cosa da non dimenticare è la scelta di porre a bordo di ogni equipaggio almeno una velista donna e che i veterani saranno affiancati da velisti esordienti!

La partenza sarà nell’Oceano Atlantico settentrionale e si concluderà nel Mediterraneo. The Ocean Race Europe inizierà il 29 maggio con partenza dal porto di Lorient.
Scuttlebutt Sailing News

La partenza sarà nell’Oceano Atlantico settentrionale e si concluderà nel Mediterraneo. The Ocean Race Europe inizierà il 29 maggio con partenza dal porto di Lorient. Le due classi gareggeranno separatamente, ci saranno premi e classifiche in base ai punteggi ottenuti ad ogni tappa. Durante la regata, inoltre, saranno disputate anche due gare costiere con punti extra in favore dei primi tre classificati. Tutti sono emozionatissimi, in particolare l’olandese Bouwe Bekking che farà da skipper per il team Sailing Team Poland:

“Sono convinto che The Ocean Race Europe possa efficacemente mostrare al mondo che la Polonia è una delle nazioni emergenti nella vela. Al tempo stesso ricorderà che la sostenibilità ed il rispetto per l’ambiente sono elementi chiave per una crescita di successo.”

Chi sono i partecipanti di The Ocean Race Europe?

Ci sono diversi team in attesa, in particolare per la classe IMOCA. Al momento gli equipaggi che hanno completato l’iscrizione sono i seguenti:

IMOCA

  • Offshore Team Germany (GER)
  • 11th Hour Racing Team (USA)
  • Spanish Team (ESP)
  • TR Racing (FRA)
  • Paul Meilhat (FRA)
  • Team Malizia Ocean Challenge (GER)
  • French Campaign (FRA)
  • Tigress Racing (GBR)
  • China Sports (CHN)
  • Asian Team
  • Mission for the Future (European)
  • Nuraxi Team (ITA)
  • SC Brasil Esporte Náutico
  • Italia Sailing Team (ITA)

VO65

  • W Ocean Racing (NED)
  • NZ Ocean Racing 22 (NZL)
  • Ocean Racing GMBH (AUT)
  • Sailing Poland (POL)
  • Sailing Holland (SWE/NED)
  • Team Baltic (LIT)
  • Mirpuri Foundation Racing Team (POR)
  • Team Mexico (MEX)

FONTI VERIFICATE

theoceanrace.com – The Ocean Race Europe

Lascia un commento