SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Primo Yacht Lamborghini, il lusso viaggia a 60 nodi

Il lusso Lamborghini lascia la strada e si avventura in mare aperto.

Grande novità nella casa del Toro, nasce Tecnomar 63 , il primo yacht targato Lamborghini che si ispira al modello di auto Sian FKP 37.

La Lamborghini è sinonimo di eccellenza e lusso nelle auto e anche nella realizzazione di motori per i più famosi yacht al mondo, ma per la prima volta la società sviluppa, in collaborazione con la società The Italian Sea Group, il suo primo yacht.

Si tratta di un primo passo della casa automobilistica più famosa al mondo, in un settore, quello nautico, dove la competizione con altri yacht di lusso riveste un ruolo chiave nell’aggiudicarsi il mercato. Un passo avanti che segna l’inizio di una nuova era, quella della riformulazione di aziende per soddisfare trend di lusso sempre più elevati.

Gli standard qualitativi sono elevati e gli accorgimenti diventano quasi maniacali su questo yacht che porta a prua il simbolo del Toro.

Caratteristiche tecniche

Molti sono infatti i richiami alle auto prodotte dalla Casa stessa, ad esempio la forma della prua e le luci di bordo richiamano le forme caratteristiche dell’auto Terzo Millennio. Si tratta di forme allungate, dalle caratteristiche aereodinamiche e dal design ammaliante.

Il nuovo yacht verrà varato nel primo trimestre del 2021, si tratta di uno yacht realizzato in fibra di carbonio. Materiale altamente resistente e leggero che permette di classificare lo yacht Lamborghini come il più leggero della flotta Tecnomar (solo 24 tonnallate)

Il design è interamente personalizzabile, dai materiali ai colori, passando per le rifiniture. Il richiamo alla casa Lamborghini è evidente ovviamente anche nella motoristica e nei comandi, sono immancabili due tasti Start/Stop per i due motori di bordo, come per tutte le auto Lamborghini.

Il design è quello delle speed boat da competizione. Uno yacht che permette di volare sull’acqua ad una velocità di circa 60 nodi, ben 116 km/h, ma con un assetto di totale comfort. Lo scafo è lungo 20 metri, leggero e la propulsione è assicurata da 2 motori MAN V12-2000HP per un totale di 4000 cv di pura potenza.

Lo yacht Lamborghini è ad oggi il più leggero e il più potente della flotta Tecnomar. Si tratta di un lusso da 1 Milione di euro, un sogno per molti, una possibilità concreta per gli amanti delle alte velocità e del lusso nella nautica.

Giovanni Costantino, rappresentante di The Italian Sea Group:

“A Maggio abbiamo annunciato l’accordo con Lamborghini e oggi presentiamo Tecnomar For Lamborghini 63, un motor yacht che sono certo diventerà un icona futuristica coma la vettura a cui si ispira. Selezionati armatori in tutto il mondo possiederanno non solo il motor yacht Tecnomar più veloce della flotta, ma un Tecnomar unico. Siamo orgogliosi di aver deciso di realizzare con Lamborghini questo progetto innovativo che coniuga tecnologia, design, qualità e performance”

Performance, piacere di guida, qualità e cura dei dettagli, emozioni sono le parole chiave che hanno utilizzato i progettisti dello yacht. I rendering mostrano uno scafo futuristico, una Lamborghini che sfreccia sull’acqua, un elogio alla tradizione e allo stile italiano.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su marinecue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Giuseppe De Fraiahttp://Fraia
Ho sempre amato e ammirato il mare. Contemplando il mare ne ho fatto un esempio di vita, la sua continuità, la sua tenacia, il suo apparente adattamento ad un involucro esterno ma la forza con la quale irrompe gli schemi di contenimento, hanno tracciato la mia rotta. La logica, la curiosità e la scienza sono i mezzi che mi permettono di adempiere alla mia passione per le navi ed il mare.