Home » Sardegna: un paradiso a portata di mano

Sardegna: un paradiso a portata di mano

Categorie Navi da crociera

È abbracciata da un mare caraibico e attraversata da sentieri che si perdono nel verde di un entroterra selvaggio e rigoglioso: la Sardegna è una delle isole italiane che il mondo intero invidia alla nostra penisola e, oltre ad essere un’oasi naturalistica, è anche un concentrato di tradizioni, cultura da scoprire e pura autenticità.

Piccolo paradiso per chi ama i viaggi a contatto con la natura, la salsedine ed i paesaggi mozzafiato, l’isola si presta ad essere esplorata con ogni mezzo di trasporto ed in ogni stagione dell’anno.

Tuttavia, uno dei momenti migliori per godere di tutte le bellezze che la Sardegna ha da offrire è senza dubbio l’estate e il veicolo che davvero può consentire di osservare il suo territorio da un punto di vista privilegiato e coglierne l’essenza è senza dubbio un’imbarcazione che solchi le sue onde dalle mille sfumature di blu.

Le coste della Sardegna, viste dal mare

Gli itinerari più indimenticabili della Sardegna sono proprio quelli che scorrono lungo le sue meravigliose coste, punteggiate da favolose viste panoramiche: calette nascoste e baie appartate spuntano dietro ogni angolo delle frastagliate zone costiere e rendono l’esplorazione dell’isola via mare un’avventura da provare almeno una volta nella vita

Tra piccole spiagge sabbiose, scogliere che si tuffano a picco nell’azzurro e litorali ghiaiosi è davvero impossibile non trovare qui il proprio posto al sole preferito. Approcciare poi a bordo di una barca le insenature baciate dalle acque trasparenti del Mediterraneo, inaccessibili via terra, riesce a regalare ad ogni viaggiatore emozioni decisamente senza fine.

Non è solamente la più classica barca a vela a fare da partner per i naviganti lungo il perimetro delle coste sarde. È possibile infatti anche optare per il noleggio di un mezzo alternativo, come il catamarano: un’imbarcazione che garantisce il giusto mix di comfort, privacy e relax, i migliori compagni di viaggio si possano desiderare.

È abbracciata da un mare caraibico e attraversata da sentieri che si perdono nel verde di un entroterra selvaggio e rigoglioso: la Sardegna è una delle isole italiane che il mondo intero invidia alla nostra penisola e, oltre ad essere un'oasi naturalistica, è anche un concentrato di tradizioni, cultura da scoprire e pura autenticità.
Sardegna Sud

I vantaggi di viaggiare in catamarano

Il catamarano è una tipologia di imbarcazione originale e unica nel suo genere, costituita da due scafi collegati tra di loro da una zona detta ponte: si tratta a tutti gli effetti di vere houseboats galleggianti dotate di tutti i comfort, le attrezzature e gli equipaggiamenti che possono rendere una vacanza un vero momento di pace e divertimento.

Generalmente a bordo di un catamarano, le camere da letto e le toilette si trovano nei due scafi, mentre la cucina e le aree comuni sono collocate nel ponte centrale e caratterizzate da un’eccezionale luminosità e ariosità. Le reti a prua sono poi un altro degli elementi che rendono il catamarano immediatamente riconoscibile e distinguibile dalle altre imbarcazioni.

Ben lontano dall’essere eccessivamente ristretto e compatto, lo spazio a bordo di un catamarano è ampio e comodo, ed esistono inoltre differenti modelli dalle dimensioni più varie, che permettono di trovare sempre la soluzione perfetta per ogni tipo di equipaggio: dalla coppia che viaggia da sola, alle famiglie fino ai più numerosi gruppi di amici.

Gli spazi esterni di un catamarano inoltre sono straordinariamente estesi e consentono di godersi la vita all’aria aperta, prendere il sole o lasciarsi semplicemente cullare dalle onde. I generosi ambienti outdoor permettono anche di portare a bordo attrezzature per praticare sport acquatici, come canoe, sub o attrezzature per il diving, e godersi il mare a 360°.

Ideale anche per famiglie con bambini piccoli a seguito, grazie proprio al suo doppio scafo il catamarano offre maggiore sicurezza rispetto ad una barca a vela e più stabilità in navigazione. Viaggia inoltre a pelo d’acqua ed ha un pescaggio ridotto che consente di arrivare anche nei punti generalmente non raggiungibili da barche a vela e yachts.

Come noleggiare un catamarano in Sardegna?

Immaginarsi sdraiati al sole a bordo di un catamarano è davvero semplice e già solo fantasticare su una vacanza di questo tipo offre una sferzata di libertà e spensieratezza. Trovare un noleggio catamarano Sardegna è più facile di quello che si possa pensare e sono molte le basi d’imbarco da cui è possibile partire per quello che sicuramente promette di essere uno tra i viaggi più spettacolari della vita. 

Olbia, Cagliari, Stintino e Alghero sono soltanto alcuni dei punti di attracco da cui ci si può imbarcare per solcare le onde e respirare il profumo del mare a pieni polmoni. Inoltre, anche chi non dispone di una patente nautica può lanciarsi nell’esperienza.

Come? Scegliendo uno dei tour operator che offrono l’opportunità di noleggiare un catamarano con skipper: un capitano che, oltre a prendersi carico della sicurezza e delle necessità dell’equipaggio, lo guiderà verso le migliori rotte a disposizione.

Un’occasione imperdibile per godersi la vacanza senza pensieri, semplicemente rilassandosi a bordo e godendosi uno dopo l’altro tutti i panorami che la Sardegna ha in serbo per i suoi visitatori. 

Lascia un commento