Vernice anti-UV: una rivoluzione in ambito navale… e non solo

Dite addio ai danni arrecati dai raggi UV o ai consumi elettrici di climatizzatori allo stremo delle forze: Glass Nano Coat è la soluzione.

Vetrate nave
PH.cruisemates.com

Si chiama Glass Nano Coat l’ultimo ritrovato italiano nel campo delle vernici: in particolare si tratta di una nanovernice trasparente antisole da applicare su finestre e vetrate per diminuire l’assorbimento della luce solare. Merito dell’azienda italiana Noka ed ovviamente delle nanoparticelle disperse in questa vernice trasparente se gli ambienti delle grandi navi (ma anche vetrine di negozi, palazzi ecc.) beneficeranno più a lungo della frescura dei climatizzatori durante le torride giornate estive. L’applicazione è semplicissima: basta un rullo intinto in questa vernice invisibile, una passata.. et voilà! Il gioco è fatto! Glass Nano Coat è in grado di schermare il 99% delle radiazioni UV (evitando quindi di scolorire arredi ed oggetti in vetrina) e tra il 70 e il 90% delle frequenze infrarosse (responsabili del “riscaldamento”).

I primi test di questa vernice sono stati effettuati sul traghetto GNV Rhapsody, confermando la riduzione dell’irraggiamento solare dal 35% all’80%, a seconda delle diverse applicazioni. Grazie proprio a questi risultati, l’azienda varesina e il colosso Grandi Navi Veloci, hanno raggiunto un accordo (nell’ambito della riduzione dei consumi energetici a bordo) rivestire di questa particolare vernice tutte le vetrate delle navi della flotta: ciò ovviamente migliorerà il benessere dei passeggeri a bordo.

Come già accennato, Glass Nano Coat trova applicazione non solo in ambito navale, ma anche nell’ambito terrestre: basti pensare alle vetrine dei negozi (i raggi UV danneggiano la merce esposta, il mobilio ecc.) o agli appartamenti, aumentando quindi l’efficienza energetica degli stessi, con una conseguente ripercussione positiva sui consumi elettricie quindi sull’inquinamento! Senza dubbio una vera rivoluzione!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here