allievi
ph. Borderline24

Mancano solo 15 giorni al termine della ‘campagna’ arruolamenti della Marina Militare per 14 Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC) e 98 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), iniziata con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale (nr. 65 del  29.08.2017 ) e che si concluderà  il 28.09.2017 prossimo. La Marina Militare rappresenta una straordinaria opportunità  per i giovani di oggi, che vogliono investire da subito sul proprio futuro per diventare veri professionisti del mare.

L’ambiente marittimo è la chiave di volta del domani dell’Italia, dell’Europa e di tutto il pianeta. Nel mare occorre investire per essere competitivi negli scenari economici, commerciali e militari degli anni a venire. Le strutture di formazione e addestramento della Marina Militare rappresentano una vera palestra di vita con codici comportamentali basati su valori imprescindibili, sullo spirito di squadra, sul rispetto dell’ambiente, sull’assistenza al prossimo e alla collettività ,  assumendo delle precise responsabilità .

L’iter di studio degli AUFP e degli AUPC si sviluppa presso l’Accademia Navale di Livorno, l’Università  del Mare che forma gli Ufficiali dal punto di vista dell’etica e della forma militare e trasferisce le conoscenze di base necessarie allo svolgimento degli incarichi del Corpo assegnato (Corpo di Stato Maggiore, Corpo del Genio Navale, Corpo Sanitario, Corpo delle Capitanerie di Corpo). Diventa un #ProfessionistiDelMare #ilTuoFuturo è il Mare NOI SIAMO LA MARINA: Il Noi come rafforzativo del concetto di squadra, di unione, di collaborazione, ma anche a sottolineare che la Marina è fatta in primis da persone che per passione, volontà , spirito e propensione naturale decidono di intraprendere la via del mare. Donne e uomini come tanti, con il loro bagaglio emotivo ed esperienziale, con i loro pregi e i loro difetti, le loro capacità  e le loro mancanze. Non supereroi, ma esseri umani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here