Home » American symphony si appresta a finire le prove in mare

American symphony si appresta a finire le prove in mare

La nave da crociera fluviale american symphony entrerà in servizio tra poco sul fiume mississippi per la compagnia American Cruise Lines

Categorie Ingegneria Navale · Navi da crociera

La compagnia americana American Cruise Lines, che possiede e opera una serie di navi da crociera sia in mare che sui fiumi statunitensi, si appresta a mettere in servizio American Symphony. Viaggerà sul Mississippi, con partenza delle crociere da New Orleans, LA, USA, fino a Memphis, TN, o a Minneapolis, MN.

Il battello a vapore Queen of the West in navigazione. Fonte: Wikimedia Commons

La American Cruise Lines

La American Cruise Lines è una delle poche compagnie di navigazione a effettuare crociere all’interno degli stati uniti. Questo si deve al cosiddetto Passenger Vessel Service Act del 1886. Questo pezzo di legislatura americana proibisce che navi battenti bandiera estera trasportino persone tra due porti negli stati uniti. Di conseguenza, se si vuole operare una crociera all’interno del territorio degli stati uniti, oppure passando tra due porti statunitensi e alcuni al di fuori degli stati uniti, si deve per forza usare navi battenti bandiera americana, pena una multa per passeggero sbarcato. Un modo che hanno talune compagnie (come, ad esempio, Royal Carribean o MSC o Norwegian che operano dal porto di Miami) è quello di cominciare da un porto americano, visitare un porto distante (fuori dal Nordamerica) e poi far ritorno.

Ovviamente questo non può essere fattibile per crociere tra Stati uniti e Alaska o Hawaii, in questo caso solo le navi battenti bandiera americana possono fare queste tratte. Ovviamente questo vale anche per le acque interne, come ad esempio i grandi fiumi o i grandi laghi americani. La American Cruise Lines opera sia nei grandi fiumi che in mare. Si tratta di una compagnia particolare perché opera navi di piccole dimensioni. La prima nave ad essere stata utilizzata è la American Eagle con solo 49 passeggeri.

È da notare come però i tragitti che le navi compiono sono abbastanza limitati in lunghezza. Infatti le offerte di crociere marittime si concentrano in Alaska, New England e California. Di conseguenza non sono necessarie navi di grosse dimensioni. Inoltre, la sua fama si deve probabilmente più alle sue crociere fluviali sul sistema fluviale del Mississippi-Ohio e del Columbia-Snake. Tra le navi che la compagnia ha acquisito c’è anche la Queen Of the West, una battello a vapore con ruote.

La American Symphony

La nave American Symphony fa parte della stessa classe della American Melody, entrata in servizio nel 2021. Il disegno di queste due navi è inedito, fatto per essere funzionale nelle particolari condizioni dei grandi fiumi. Queste nuove navi si discostano dai disegni che si trovano normalmente sui grandi fiumi. Infatti, nei grandi fiumi americani le navi ancora hanno le linee dei battelli a vapore di epoca vittoriana, come ad esempio al Queen of the West. Di conseguenza, per le nuove navi, la American Cruise Lines ha guardato all’europa, e si dice che la classe della American Symphony sia effettivamente costruita con lo stile europeo. La American Symphony è stata costruita nei cantieri navali Chesapeake Shipbuilding di Salisbury, MD. Ed è stata varata il 24 marzo 2022. A quanto pare, questa nave è la più grande mai costruita in questi cantieri navali.

American symphony
La American Melody, di cui la American Symphony è sorella. Fonte: Pagina Facebook ufficiale di American Cruise Lines

La American Symphony è di piccole dimensioni, perché, secondo le parole del presidente di American Cruise Lines “Più piccolo è meglio sui fiumi”. La nave ha posto per 175 passeggeri. Le cabine andranno da 23 metri quadrati (250 pedi quadrati) a 63 metri quadri (650 piedi quadrati). Tutte le cabine, inoltre, dalla singola alle Suite hanno un balcone privati che danno sul fiume. L’atrio, a mezza nave, occuperà quattro piani in altezza, tutto in vetro. La nave sarà dotata di tutte le amenità che si addicono a una nave da crociera, da una sala yoga a una quantità di salotti.

FONTI VERIFICATE

Lascia un commento